Tempo e preghiera

Buona sera!

Questo secondo post è dedicato a chi desidera utilizzare l’Avvento come una bella opportunità per avvicinarsi all’Esicasmo e alla contemplazione, calandola nella quotidianità.

Ritagliarsi brevi momenti di preghiera può essere ottimale, anche per aiutarci a comprendere in che misura ciò che quotidianamente facciamo ha a che fare con il nostro essere Cristiani.

Il presente è “il campo della nostra vocazione” e pregare durante il giorno può aiutarci a farne memoria.

Condivido qui l’immagine dell’orazione esicastica:

L’Orazione Esicastica

Per il tempo dell’Avvento, ho preparato due comodi kit, entrambi composti da un quaderno o un taccuino e una corda da preghiera!

Lo scopo è quello di offrire un supporto comodo, semplice e tradizionale…

Nei prossimi giorni, accanto ai post sulla Lectio Divina, scriverò anche di questa pratica…

A tutti, buon Avvento!

Avvento e Lectio Divina

Buona sera!

Oggi, nelle nostre comunità, abbiamo iniziato il tempo di Avvento. Come descritto nei giorni scorsi, la proposta di preghiera del blog è la Lectio Continua del Libro di Isaia, un modo per mettere la Scrittura al centro della nostra esperienza cristiana.

Questa sera, mi sono soffermata sui versetti 1-9 del primo capitolo, riportando alcune riflessioni su un piccolo supporto.

Si tratta di parole che, ad una prima lettura, possono apparire aspre, ma credo che possano essere d’aiuto all’inizio di un periodo liturgico che ci invita alla conversione.

In questi primi versetti, emerge che il popolo si è allontanato da Dio, non riconoscendolo e non comprendendolo.

Questo può accadere anche nelle nostre vite di fede e preghiera, anche noi possiamo allontanarci e/o non comprendere.

L’Avvento ci offre un significativo arco di tempo per metterci in vigile attesa, realizzando le nostre lontananze.

In che modi possiamo concretizzare questa vigilanza?

Chi può aiutarci in modo specifico in queste settimane?

A presto!

dsc06803

 

 

 

 

Verso l’Avvento

Buondì!

A circa una settimana dall’inizio dell’Avvento, vorrei condividere un file -sono circa 10 pagine- per descrivere la proposta di preghiera di questo blog: la Lectio Continua del Libro di Isaia.

All’interno dell’ ebook, troverete tutte le indicazioni pratiche per preparare questo iter, che inizierà il 27 Novembre.

Ebook: avvento

Per eventuali domande e curiosità, potete contattarmi tramite mail:

info@lacordadapreghiera.it

dsc07136

Immaginando l’Avvento

Buondì e Buona Domenica!

Ci stiamo avvicinando all’inizio dell’ Avvento, un tempo Liturgico forte che ci accompagnerà alla celebrazione del Natale.

Per questo, vorrei iniziare a raccontare la proposta di questo blog: secondo la tradizione monastica, il Libro di Isaia sarà il testo scelto per il periodo di Avvento.

Lo useremo per la preghiera quotidiana secondo lo “schema” della Lectio Divina.

A tal proposito, verrà pubblicato -qui sul blog- un ebook gratuito, con tutti i dettagli l’iter proposto!

L’idea è quella di immergersi nel testo Biblico, nel modo più semplice e profondo che la nostra tradizione cristiana ci offra.

Per chi volesse coniugare Lectio Divina ed Esicasmo, propongo una corda da preghiera di grande semplicità

La corda da preghiera di Avvento, "Intimità con Dio".
La corda da preghiera di Avvento, “Intimità con Dio”.

Inoltre, per chi volesse dedicare un po’ di tempo alla scrittura dopo la Lectio, sono realizzabili quaderni copti, rilegati secondo l’uso delle prime comunità Cristiane!

dsc07065

dsc07069

Sono semplicissimi e rustici, pensati per appuntare i frutti della Lectio Divina!

A presto!